SONDAGGIO:

Mi dispiace, al momento non ci sono sondaggi.
Home Cronaca L’Asl sulle dichiarazioni di Fitto: “Le persone sono in coda per il pre-triage, una procedura a tutela di utenti e pazienti ricoverati”
L’Asl sulle dichiarazioni di Fitto: “Le persone sono in coda per il pre-triage, una procedura a tutela di utenti e pazienti ricoverati”
0

L’Asl sulle dichiarazioni di Fitto: “Le persone sono in coda per il pre-triage, una procedura a tutela di utenti e pazienti ricoverati”

0

BRINDISI – “Non è possibile strumentalizzare l’immagine di  persone in coda per accedere al Perrino nell’orario di visita ai parenti ricoverati e spacciarla per quella di pazienti che attendono di entrare in ospedale”. Lo dichiara il direttore generale della Asl di Brindisi, Giuseppe Pasqualone.  “Non corrisponde al vero che si tratta, come dichiarato dall’onorevole Raffaele Fitto, di  anziani brindisini, ammalati cronici che fanno la coda per accedere agli ambulatori e al Cup, ma di persone in coda per visitare i loro congiunti che attendono di essere sottoposte al pre-triage. Tutte le persone esterne che entrano nei reparti devono essere controllate: una procedura a tutela soprattutto dei pazienti ricoverati”.

Comunicato Asl Brindisi