fbpx



SONDAGGIO:

--- IL SONDAGGIO ---

Cosa farete il 15 dicembre?

Loading ... Loading ...
Home Editoriale

Editoriale

No ideologici, discariche abusive, roghi tossici, Tari tra le più alte d’Italia e differenziata lontanissima dal target minimo: il fallimento di Vendola, Emiliano e dei sindaci della nuova Terra dei fuochi

Redazione
BRINDISI – I pugliesi pagano la terza Tari più alta d’Italia (dopo Campania e Sicilia), a Brindisi il costo della Tari è di 396 euro di media annui e la percentuale di raccolta differenziata è ormai stabilmente sotto il 50%, ovvero circa 20 punti percentuali in meno rispetto al target minimo fissato dal Governo regionale. […]

Pino Romano e la casa sul Vesuvio

Redazione
SAN PIETRO – Come promesso, nei giorni scorsi abbiamo fatto pervenire al Consigliere Pino Romano alcuni documenti. Solo qualche settimana fa infatti, intervistando il Consigliere, del quale stigmatizziamo i gratuiti “apprezzamenti”, non erano previste domande inerenti il nuovo cimitero di San Pietro Vernotico, ritenendolo un tema che meritasse una intervista più articolata se non un […]

EDITORIALE – Il nervosismo dei poteri forti è un punto a favore di Rossi, ma oltre ai porti, lasci aperte le sue porte

Redazione
BRINDISI – Per anni Confindustria e i sindacati sono stati visti come i contenitori dove si annidano i poteri forti, come quelli che tengono sotto scacco la politica e che decidono lo sviluppo della città sovrastando o indirizzando la politica più del dovuto. Si ricorderà a tal proposito Michele Errico (e non solo lui) dissertare […]

Sviluppo urbanistico della città: che disastro con i tempi. Le opere del Cis le vedremo prima di morire?

Redazione
BRINDISI – Dopo un anno e mezzo di governo, possiamo sommessamente affermare che la scelta di affidare alle risorse interne la programmazione urbanistica della città non sta pagando dividendi, perlomeno in termini di celerità delle attività. La promessa di licenziare il Pug entro due anni dall’insediamento della Giunta, è presumibile che non verrà mantenuta, dato […]

EDITORIALE – Rossi, la sua sinistra salottiera e l’utopia (?) di trasformare un operaio in un creatore di start-up

Redazione
BRINDISI – Nel post-elezioni che hanno incoronato Riccardo Rossi come Sindaco, si è parlato oltre i confini provinciali del modello Brindisi, con il Pd che al posto di guardare al centro è tornato a volgere lo sguardo verso sinistra, verso quel mondo fatto di associazioni e movimenti. Un modello che a Brindisi ha pagato dividendi […]

EDITORIALE – Una città sull’orlo dell’implosione sociale: la storia presenta il suo conto e il futuro adesso fa paura

Redazione
BRINDISI – Tira una brutta aria in città, in tutti i sensi. La comunità è disorientata, non sa più a cosa credere e a chi credere. Sfibrati da decenni di industrialismo selvaggio, di amministrazioni corrotte e di lotta contro una criminalità che ha permeato il tessuto economico e indebolito il capitale sociale della città, adesso […]

La città dei veleni: da quelli industriali a quelli della sinistra antidemocratica che insulta e minaccia

Redazione
BRINDISI – La sinistra è bella quando è progressista, diventa peggio del fascismo quando calpesta i diritti di chi non la pensa nella stessa maniera. Negli ultimi giorni sono accaduti episodi spiacevoli in città, che minano il sereno confronto democratico e che preoccupano per l’intolleranza che tradiscono. Sembra un po’ di trovarsi davanti a quelle […]

L’Amministrazione non faccia “figghi e figghiastri”: sono gradite linearità e coerenza

Redazione
BRINDISI – Il Comune di Brindisi ha elargito 3.000 euro a Canale 85 per la diretta televisiva della processione a mare in occasione della festa patronale. Fermo restando che la scelta è lecita, è opinabile l’approccio della Giunta verso il mondo dell’editoria. Canale 85 ha avuto un ritorno commerciale dalla diretta, quindi riteniamo umilmente ultroneo […]

Vogliamo vederti più presente e comunicativo: Sindaco, “copia a De Caro”…

Redazione
BRINDISI – Dall’Amministrazione guidata da un Sindaco movimentista ci aspettiamo maggiore comunicazione verso i cittadini. La diciamo così, brutalmente, con il solo fine costruttivo di sollecitare il Primo cittadino a “darsi” maggiormente, perché i cittadini hanno sete di conoscere l’attività dell’Amministrazione comunale. Insomma, gli chiediamo di prendere spunto dal Sindaco di Bari Antonio De Caro, […]