SONDAGGIO:

Mi dispiace, al momento non ci sono sondaggi.
Home Politica Protesta lavoratore Dema, Bozzetti: “Sconcertante che Emiliano non ne sapesse nulla”
Protesta lavoratore Dema, Bozzetti: “Sconcertante che Emiliano non ne sapesse nulla”
0

Protesta lavoratore Dema, Bozzetti: “Sconcertante che Emiliano non ne sapesse nulla”

0

BRINDISI – “Non so di che stiamo parlando. Ci sono dei problemi?”

È questa la sconcertante risposta del Presidente EMILIANO ad uno lavoratore ex GSE che chiedeva chiarezza sulla vertenza “Dema S.p.a.” e pubblicata sul sito da “L’Ora di Brindisi”.
Un Presidente di Regione certamente non può ricordare nel dettaglio ogni singola vertenza, tenendo conto che in Puglia abbiamo 52 tavoli di crisi aperti.
È vergognoso però che non ricordi neanche il nome di uno dei 10 tavoli di crisi incardinati anche nel Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) in considerazione della localizzazione pluriregionale o dell’importanza della vertenza.

Sono 4 anni ormai che ci occupiamo della vicenda ed oltre ad interrogazioni e interpellanze sia in Regione che in Parlamento, con le quali abbiamo sempre cercato di mantenere alta l’attenzione verso il comparto, siamo stati più volte promotori della convocazione dei tavoli interministeriali presso il MISE. L’ultimo, sollecitato dalla deputata Anna Macina, si è svolto lo scorso 22 Maggio ed ha permesso di superare l’ostacolo dell’udienza del Tribunale di Nola fissata per il 25 maggio.
Lunedi 14 Settembre è stato convocato un nuovo tavolo al Mise, con la speranza che l’azienda dimostri una volta per tutte, la volontà di superare questa crisi che si protrae da anni.

Il nostro impegno e la nostra attenzione c’è, quella del Governo con il quale siamo in costante contatto anche. Dispiace constatare che in Regione purtroppo non sanno neanche di cosa si sta parlando e qualche candidato fittiano si ricorda solo ora che ci sono questi gravi problemi occupazionali a Brindisi. I miracoli delle elezioni!

Post Gianluca Bozzetti M5S