fbpx



SONDAGGIO:

Mi dispiace, al momento non ci sono sondaggi.
Home Comunicati stampa De Noia (FdI): “Brindisi città turistica. Risultato? KO tecnico. Ecco due proposte”
De Noia (FdI): “Brindisi città turistica. Risultato? KO tecnico. Ecco due proposte”
0

De Noia (FdI): “Brindisi città turistica. Risultato? KO tecnico. Ecco due proposte”

0

BRINDISI – Domenica 9 giungno 2019, con un discreto tempo meteorologico, abbiamo avuto il primo vero test delle comunicazioni stradali, per l’eterno, ambizioso e oramai propagandistico progetto di Brindisi città turistica. Risultato? KO tecnico. Chi si è trovato a percorrere nelle ore di punta il tratto da e verso mare di via Materdomini, ha trovato una fila immensa. Il principale collo di bottiglia del traffico è il sottopasso semaforizzato di via Materdomini. Della situazione ne hanno risentito non solo i vacanzieri, ma anche i residenti del quartiere Casale e della zona Sciaia. Dato che siamo all’inizio della stagione, sarebbe opportuno intervenire quanto prima, per far guadagnare punti (o meglio non farne perdere) all’immagine della città. In attesa degli interventi strutturali, che richiedono maggior tempo di realizzazione, suggeriamo un paio di soluzioni immediate e di semplice, almeno sulla carta, realizzazione:

– Istruzione/deviazione, alla rotonda nei pressi dell’ex ostello della gioventù, verso la strada che costeggia l’aeroporto (quella diretta all’Augusta Westland, strada comunale 76 o IAM). Detto tragitto sarebbe non solo più agevole, ma essendo quasi rettilineo e non subendo le fermante e ripartenze dei vari semafori che si incontrano, sarebbe anche più economico;

– Richiesta di apertura della bretella laterale al semaforo di via materdomini (come mostrato in foto)

Siamo consci che i militari sono sempre restii, ma si tratta di acconsentire ad una servitù di passaggio, ai cittadini di una città che delle servitù militari è stata ossequiosa e rispettosa (nonostante tutto). Oltretutto si tratterebbe di limitare il passaggio nelle ore di maggior traffico (la mattina entro le 09:00 ed il pomeriggio dalle 18:00) di una zona che dall’esterno sembrerebbe abbandonata. Aspettiamo fiduciosi, che le istituzioni cittadine facciano la loro parte.

Riva Destra Brindisi Circolo “Brindisi Sovranista” di Fratelli d’Italia Massimiliano De Noia