SONDAGGIO:

Mi dispiace, al momento non ci sono sondaggi.
Home Politica FdI: “Un milione per la nuova struttura: alla faccia dell’emergenza economica e sanitaria”
FdI: “Un milione per la nuova struttura: alla faccia dell’emergenza economica e sanitaria”
0

FdI: “Un milione per la nuova struttura: alla faccia dell’emergenza economica e sanitaria”

0

BRINDISI – Leggete attentamente quello che dicevano Riccardo Rossi consigliere di opposizione di BBC ed il suo movimento Brindisi Bene Comune prima di diventare sindaco e BBC un movimento dell’attuale maggioranza

21.02.13
Ma quale nuovo Palazzetto, pensiamo alle emergenze della Città
10.12.13
Siamo contrari all’uso dei soldi pubblici in questo momento di crisi con ben altre emergenze
18.03.15
Palazzetto? Ovviamente noi facciamo populismo e demagogia se diciamo che questa Citta ha ben altre emergenze e priorità : dalle case, alla manutenzione di scuole e strade dai servizi sociali e tanto altro ancora
19.12.13
Palazzetto ? Voto contario di Rossi
08.10.14
Brindisi come il resto d’Italia vive una crisi drammatica, le risorse del Comune sono scarsissime ed insufficienti per dare risposte a tutti i bisogni dei cittadini. Ma per questa Amministrazione la priorità evidentemente è il Palazzetto
14.12.13
Siamo seri! Chiediamo a Marino se si è accorto che mezza Italia è in difficoltà. Pensa che oggi i pochi fondi che ci sono possono essere destinati al Palazzetto?
29.09.14
Bilancio lacrime e sangue ma non per il Palazzetto
19.12.13
Il Consiglio comunale approva il finanziamento per il Palazzetto con soldi dei brindisini. Voto contario di Rossi. Uno schiaffo ai tanti problemi della Città

Sono le dichiarazioni ufficiali di Riccardo Rossi e del suo movimento delle formichine di Brindisi Bene Comume riscontrabili nei post sotto riportati degli anni passati.
Oggi Riccardo Rossi Sindaco e Brindisi Bene Comune, folgorati sulla via che porta a contrada Masseriola (sino a poco tempo località a loro sconosciuta), vogliono investire quasi 1.000.000 di euro di soldi dei brindisini per il Pala Eventi facendolo diventare una priorità ed una emergenza alla faccia di una emergenza sanitaria ed economica che sta mettendo in ginocchio il mondo intero e Brindisi, con quasi 5500 famiglie che non riescono piu a mettere il piatto a tavola facendo ricorso ai buoni spesa ed al pacco alimentare per sopravvivere e le piccole partite iva (ristoranti, bar, artigiani, commercianti, piccoli professionisti ecc.) che sono ormai al collasso e che probabilmente chiuderanno battenti.
Quando si dice la coerenza!
La storia e’ cambiata… Ma in peggio.
Politicamente corretti ma eticamente corrotti!

Fratelli d’Italia