SONDAGGIO:

Mi dispiace, al momento non ci sono sondaggi.
Home Economia e lavoro Porto Yilport mette gli occhi sul traffico crocieristico brindisino? Chiesta la concessione del capannone Montecatini per trasformarlo in stazione marittima
Yilport mette gli occhi sul traffico crocieristico brindisino? Chiesta la concessione del capannone Montecatini per trasformarlo in stazione marittima
0

Yilport mette gli occhi sul traffico crocieristico brindisino? Chiesta la concessione del capannone Montecatini per trasformarlo in stazione marittima

0

BRINDISI – A pochi giorni dal voto arriva un’indiscrezione che farà discutere: Yilport, il colosso che ha investito a Taranto, avrebbe richiesto la concessione del capannone Montecatini per trasformarlo in una stazione marittima. È probabile che l’interesse dei turchi sia per il traffico delle navi da crociera luxury, quelle ospitate nel porto interno, insomma. C’è un problema, però: ovvero che l’Autorità portuale ha firmato un accordo con il Comune per cedergli il capannone affinché, attraverso i fondi PAC, possa essere trasformato in un attrattore culturale. Come sciogliere questo nodo? Sempre che si sia in presenza di un interesse concreto e non solo contingente, magari legato a un periodo particolare come quello elettorale.