--- IL SONDAGGIO ---

Interruzione dell'Amministrazione Rossi e voto in autunno. Siete:

Loading ... Loading ...
Home Economia e lavoro Pandemia, la Chemgas fornisce ossigeno agli ospedali del Mezzogiorno. Investimento da 15 mln
Pandemia, la Chemgas fornisce ossigeno agli ospedali del Mezzogiorno. Investimento da 15 mln
0

Pandemia, la Chemgas fornisce ossigeno agli ospedali del Mezzogiorno. Investimento da 15 mln

0

BRINDISI – Come riportato dal Sole 24 Ore, l’impianto della Chemgas di Brindisi, che produce molto dell’ossigeno destinato a quasi tutti gli ospedali del sud Italia, a causa della pandemia e della conseguente forte crescita della domanda raddoppierà gli impianti di liquefazione con investimenti per 15,1 milioni. Situati nel petrolchimico di Brindisi, gli impianti aumenteranno di una volta e mezza la propria capacità produttiva, passando da 50 a 125 milioni di metri cubi l’anno. E dei 75 milioni aggiuntivi un terzo riguarderà proprio la produzione di ossigeno per usi medicali destinati agli ospedali.